Adidas Mexicana – Made in West Germany, 1970

Ecco uno dei modelli da cui sono poi derivate tutte le training shoes che in seguito hanno fatto la fortuna del marchio del Trifoglio: le Mexicana. Sono a loro volta una derivazione delle Gazelle (basta guardare la silhouette per rendersene conto), che negli anni Settanta erano considerate ottime sneakers, ma erano certamente più diffuse nelle strade delle grandi città occidentali che non sui campi sportivi, soprattutto tra i ragazzi che coltivavano lo stile Mod nato in Inghilterra. Le Mexicana, oltre che dall’evidente richiamo nel nome ai mondiali di calcio del 1970, è caratterizzata dalla pelle (di maiale) scamosciata usata per la tomaia, davvero morbida e resistente, dal contrasto tra la base giallo/arancio con le tre strisce nere e dal lettering “old school” della dicitura laterale in oro. Nessun remake prodotto finora da adidas, dunque rimane un modello molto raro e ricercato dai collezionisti.

adidas Mexicana-06

adidas Mexicana-05

adidas Mexicana-04

adidas Mexicana-03adidas Mexicana-00

adidas Mexicana-07

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 0 / 5. Numero voti: 0

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?