Review: BRAIN DEAD x REEBOK CLASSIC LEATHER

Materiali7.2
Colorazione6.8
Concept6.8
Retail6.5
Resell6.8
6.8

Il collettivo streetwear immagina una versione scamosciata della Classic Leather di Reebok.

Il marchio Brain Dead collettivo californiano (di Los Angeles, per la precisione) che si muove ai confini tra grafica, design, illustrazione, musica e naturalmente, moda, con un marchio piuttosto attivo sul fronte delle collaborazioni: tra le più interessanti dell’ultimo anno, quelle realizzate con Converse e quella con la divisione WIP di Carhartt. Kyle Ng, il leader del gruppo ha ormai una certa esperienza come designer, visto che ha già fondato marchi di discreto successo come Farm Tactics e AXS Folk Technology, oggi torna a collaborare con Reebok per un paio di Classic Leather, che a pensarci bene di classico non hanno poi molto: neanche la pelle del titolo, sostituita da mesh a maglie larghe e da un hairy suede che fa il paio con i lacci pelosi. Notevole anche il video che accompagna il lancio del modello, con le scarpe che diventano marionette, animate con la tecnica della stop motion. Il primo drop del 19 giugno è andato esaurito velocemente, ma una seconda release leggermente più ampia sarà disponibile in questi mesi.

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 0 / 5. Numero voti: 0

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?