Advertisement Advertisement

VANS PRESENTA "WAFFLEHEADS", I RACCONTI DI CHI PERSONALIZZA E TRASFORMA LE VANS IN STRUMENTI DI ESPRESSIONE PERSONALE

Vans invita i collezionisti di tutto il mondo a condividere le loro storie "Wafflehead"

"Abbiamo scelto di andare a sinistra quando tutti gli altri andavano a destra", racconta Bill Cruz, fondatore di Under The Palms e guru autoproclamato della community di collezionisti di sneaker Vans. Cruz è uno dei sette volti della nuova raccolta di testimonianze "Waffleheads", che presenta le voci, le passioni e le collezioni di una subcultura unica creata dai fan Vans di tutto il mondo.

"La nostra community di collezionisti e personalizzatori Vans non è composta dai soliti appassionati di sneaker", ha precisato Erwin Federizo, Global Executive Creative Director di Vans. "A differenza di molti amanti delle sneaker, gli appassionati di Vans non si preoccupano tanto di tenere immacolate le proprie scarpe o di custodire la collezione dietro vetrine protette. Preferiscono invece consumarle fino alla suola, dipingerle, scovarne paia usate nei mercatini delle pulci. Le loro collezioni sono lo specchio di uno stile autentico e individuale, del senso estetico, dell'amore per il nostro marchio e per ciò che rappresenta, ovvero tradizione, legame con le subculture ed espressione dell'io."

 

"Waffleheads" rende omaggio a quelle storie che testimoniano la ricca tradizione di creatività di Vans, a chi, attraverso la propria collezione e filosofia artistica, ha eletto Vans a vera e propria tela di espressività. Cruz, Charlene Holy Bear, Henry Davies, Hyun Ye, Jayass, Panda Mei e Penelope Gazin si sono ritagliati il proprio spazio nella cultura delle sneaker attraverso percorsi diversi di collezionismo, personalizzazione e creazione, tutti accomunati dall'iconico design delle sneaker Vans.

“Più che considerarmi un collezionista, mi sento uno storico", ha sottolineato Henry Davies, collezionista di scarpe Vans e ambasciatore globale della campagna. "Per me, l'importante è la storia della scarpa. Più significato c'è dietro all'oggetto, meglio è. Un'opera d'arte che si può indossare."

 

"Mi piace mettermi alla prova provando cose diverse. Se c'è un particolare capo di abbigliamento che desidero, allora me lo creo da sola", racconta Penelope Gazin, artista e imprenditrice. "Avevo un paio di Vans e un giorno mi sono accorta che erano dello stesso materiale di cui erano fatte le mie tele da pittura. Così le ho dipinte, trasformandole in un'opera d'arte vera e propria, attraverso un diverso mezzo espressivo."

"Waffleheads" è una delle tante facce dell'essenza "Off the Wall" di Vans, che ispira e alimenta l'espressione creativa negli sport estremi, nell'arte, nella musica e nella cultura di strada. Su questa linea, Vans ospiterà una serie di eventi "Meet the Waffleheads" per celebrare i collezionisti e i personalizzatori Vans di tutto il mondo, con tavole rotonde, musica e manufatti delle culture creative sviluppatesi nelle comunità Vans internazionali. A partire da quest'estate, gli appassionati di Vans potranno inviare immagini delle proprie collezioni o delle proprie Vans personalizzate e provare a vincere un viaggio interamente pagato per partecipare a un evento "Meet the Waffleheads", dove esibiranno le proprie collezioni personali insieme agli ambasciatori "Waffleheads". Vans North America organizzerà un evento “Meet the Waffleheads” alla House of Vans di Chicago il 16 novembre 2019, mentre altri avranno luogo in tutto il mondo. Iscriviti a Vans Family e vai su vans.com/waffleheads per maggiori informazioni su come condividere la tua storia "Wafflehead". 

"Waffleheads" amplia la narrazione THIS IS OFF THE WALL di Vans, una campagna che definisce il concetto di "Off The Wall" attraverso una serie di racconti digitali, concorsi ed esperienze coinvolgenti che offrono ispirazione e favoriscono e sostengono le comunità creative globali. Per ulteriori informazioni sulle ultime storie di Vans, vai su Vans.com/offthewall e di' la tua utilizzando l'hashtag #OffTheWall sui social media.

Vans, “Off The Wall” Since ’66

www.vans.com

youtube.com/vans

instagram.com/vans

facebook.com/vans

twitter.com/vans_66