Fallen Seventy six

Il secondo pro-model dedicato al grande Tom Asta è anche una delle skate-shoe tecnologicamente più avanzate fra quelle viste nel catalogo Fallen, grazie soprattutto a Flexology, tecnica costruttiva che prevede l'uso di una intersuola in EVA speciale che offre sia la protezione tipica di una cupsole sia la sensibilità offerta da una suola vulcanizzata. Il tentativo è quello di offrire allo skater un periodo di adattamento alle scarpe che risulti più breve possibile: il tempo di aprire la scatola, e le Seventy Six sono pronte per skateare.