La gamma Master Legacy si basa sull’utilizzo di pelli biodegradabili e riciclate.

Moaconcept è uno dei brand più fedeli a Pitti Uomo, anche per ragioni territoriali, il brand nasce infatti ad Arezzo e ha basato il suo l’headquarter a Firenze.

Moaconcept è anche sinonimo di qualità e si sta rivelando uno dei brand di fashion sneaker che da diverse stagioni presentano le migliori collezioni di sneaker grazie a innovative linee design e alte performance tecniche.
A Pitti Uomo una delle linee protagoniste sarà la Master Legacy, una sneaker di ispirazione Anni ’80 che sta ottenendo molto successo. Sui modelli Moaconcept SS22, incluso questo, verranno utilizzate anche due tipologie di pelli eco friendly. Organicraft: una pelle biodegradabile che viene lavorata in maniera completamente ecosostenibile; il trattamento impiega meno acqua, le colorazioni sono effettuate con pigmenti organici e vegetali e la finitura non è a base chimica. Il risultato è un materiale a zero sprechi, riciclabile e compostabile. Apple Skin: una pelle sostenibile prodotta utilizzando fibre derivate dalla lavorazione industriale delle mele. I residui industriali del frutto vengono recuperati e trasformati in nuova materia prima, sostituendo così materie prime di origine chimica, abbassando le emissioni e il consumo di energia lungo tutta la catena produttiva e risparmiando sui costi di gestione dei rifiuti.

L’appuntamento con Moaconcept è al Pitti Uomo, dal 30 giugno al 1 luglio 2021.

INFO: PITTI IMMAGINE

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 0 / 5. Numero voti: 0

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?