La maison francese rivoluziona un classico evergreen attraverso l’introduzione dello “split toe” marchio di fabbrica di Galliano.

I tabi non sono altro dei calzini tradizionali di cotone giapponesi che arrivano all’altezza della caviglia e che separano l’alluce dalle altre dita del piede. Ebbene, grazie a questo concetto, nacque nel 1988 una delle più rivoluzionarie silhouette di Margiela, ispirate largamente alle prime iterazioni delle Onitsuka sportive prodotte anche nel dopoguerra.

La Classic Leather Tabi combina due icone in una sola. Nata come formidabile scarpa da running nel 1983, la Classic Leather è divenuta parte essenziale del guardaroba casual e rimane uno dei modelli Reebok più riconoscibili e apprezzati. Per questa collaborazione, la Classic Leather è stata interamente ricostruita per adattarsi al split-toe della Tabi.

Due versioni: in nappa con una suola EVA bianca mentre l’altra versione è l’esatto opposto, con tomaia nera interamente in pelle. Una calza tabi bianca o nera è inclusa a ciascun paio di Classic Leather Tabi.

La Classic Leather Tabi sarà disponibile da venerdì 26 febbraio su Reebok.it e in selezionate boutique Maison Margiela.

 

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 5 / 5. Numero voti: 1

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?