Buone notizie per il player giapponese che chiude i primi nove mesi con i ricavi in crescita di oltre il 10%.

Asics chiude in positivo i primi nove mesi del 2022 terminati il 30 settembre. Il marchio sportivo ha visto una crescita del 12,7% delle vendite e del 21,4% dell’utile netto con un fatturato di oltre 363 miliardi di yen e profitti a quota 23,1 miliardi di yen.

La società ha rivisto l’outlook per il full year stimando vendite fino a 480 miliardi di yen, in aumento rispetto alla precedente stima di 460 miliardi di yen. La cifra rappresenterebbe una crescita annua del 18,8 per cento. Asics prevede un utile operativo di circa 34 miliardi di yen, 7 miliardi di yen in più rispetto alla previsione precedente.

 

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 5 / 5. Numero voti: 1

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?