Con la collezione Anaheim Factory, il brand californiano rivisita gli archivi rendendo omaggio a oltre 55 anni di storia e tradizione del design della calzatura.

Per questa stagione, la collezione Vans Anaheim Factory rievoca il passato con un assortimento di scarpe e abbigliamento ispirati all’originale offerta di articoli ricamati che furono disegnati e realizzati in collaborazione con i clienti stessi.

La creatività e l’espressione di sé sono i cardini dell’etica di Vans fin dalle origini. Nel periodo tra la metà degli anni ’70 e tutti gli anni’ 80, Vans vendeva kit per il ricamo invitando i clienti a scegliere la propria fantasia o a creare design DIY, riconsegnandoli poi in fabbrica per la realizzazione di un paio di Vans personalizzate. Nel solco di questa tradizione, questo giugno il brand propone un assortimento di tre modelli ispirati al passato, declinando in modi diversi la primissima deck shoe, la Authentic 44 DX. Disponibile in tre fantasie (disegni floreali rétro, una stampa con teschi e un motivo checkerboard multicolore), la Authentic presenta una tomaia in tessuto naturale, minuziosamente decorata da una stampa che cattura l’essenza dei ricami originali. Ogni Authentic è rifinita con una suola color marshmallow tono su tono e una soletta OrthoLite.

La collezione Anaheim Factory Needlework è ora disponibile online e presso rivenditori Vans selezionati. Per ulteriori informazioni, visita il sito ufficiale Vans.

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 0 / 5. Numero voti: 0

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?