Advertisement Advertisement
under-armour-x-virgin-galactic

UNDER ARMOUR alla conquista dello spazio insieme a VIRGIN GALACTIC

Under Armour è partner tecnico esclusivo Spacewear per Virgin Galactic.

Mentre Virgin Galactic si impegnava a completare il programma di test di volo dell'astronave Unity, Under Armour sviluppava un sistema di abbigliamento spaziale per la prima astronave commerciale del mondo. Come marchio creato per migliorare gli atleti, l'innovazione ha sempre fatto parte del DNA di Under Armour, essendosi distinto per innovazioni come HeatGear, ColdGear, UA RUSH, UA HOVR. Andare nello spazio presenta una sfida completamente nuova ed un team dedicato di Under Armour ha lavorato in collaborazione con quello di Virgin Galactic per fornire un sistema di abbigliamento spaziale che sia sicuro, funzionale e confortevole. Fulcro della collaborazione è sicuramente la parte che riguarda la TUTA SPAZIALE: la UA | VG Spacesuit è un blu come lo spazio ed utilizza materiale ausiliario che si adatta alla forma esatta del corpo per una calzata di precisione e una sensazione di zero distrazione, viene utilizzato nelle zone come gomiti e ginocchia per garantire mobilità e comfort ottimali. L'ammortizzazione HOVR di UA è incorporata nelle zone ad alto impatto durante le alte porzioni di volo, nelle spalline e nell'area del collo. La tecnologia proprietaria si chiama BASELAYER che è uno strato di base che funziona come una seconda pelle e grazie al fit della tecnologia UA-RUSH di Under Armour migliorerà le prestazioni e il flusso sanguigno durante le sessioni di volo elevate a forza G.

Una parte interessante è rappresentata dalle calzature: Under Armour ha rivisitato il tradizionale stivale spaziale per creare qualcosa di altamente funzionale, mantenendolo stesso stile e gli elementi di design della tuta spaziale.Il team creativo si è ispirato alle calzature dei piloti di auto da corsa, abbinate alle più avanzate tecnologie del brand.Il marchio americano ha progettato questi stivali per garantire una sensazione di leggerezza e una mobilità ottimale. La tecnologia adattiva UA Clone, utilizzata anche nella tuta spaziale, si adatta alla forma esatta del piede per una calzata di precisione, mentre l'ammortizzazione UA HOVR fornisce un supporto funzionale, confortevole e calzature ignifughe.

Lo sviluppo del sistema di abbigliamento spaziale è ancora un Work in Progress, tuttavia sappiamo che, di qui a breve, i viaggi interspaziali commerciali rappresentano un futuro prossimo che è sempre più realtà. Attendiamo nuovi sviluppi, nel frattempo rimanete nei paraggi per conoscere nuovi dettagli sulla collaborazione più futuristica dell'anno.