SCARPA PUNTA SUL TRAIL RUNNING E PRESENTA 4 NUOVI MODELLI PER LA SPRING/SUMMER 2021.

SCARPA, azienda italiana tra i leader mondiali nella produzione di calzature da montagna e per le attività outdoor, ha presentato agli Outdoor & Running Business Days importanti novità di prodotto per la categoria Trail running. Si è trattato di un’occasione speciale perché per la prima volta dopo il lockdown SCARPA è tornata in un evento pubblico, anche se aperto solo ai retailers e ai partner commerciali. Marco De Gasperi, brand manager della categorria Trail running, era in prima linea per raccontare le anteprime della stagione SS2021: GOLDEN GATE, dedicato ai terreni off-road più facili e misti, la SPIN INFINITY, dedicata alla lunga distanza, le leggere e performanti RIBELLE RUN per lo Sky Running e le SPIN 2.0 per la corta e media distanza.

Le novità per la prossima stagione sono rivolte naturalmente ai professionisti e agli atleti per permettere loro di raggiungere risultati di alto livello e di competere al meglio delle loro potenzialità. Ma la volontà di SCARPA e di De Gasperi è di allargare la proposta di calzature da Trail running ad un pubblico sempre maggiore di appassionati e amatori che cercano ugualmente un prodotto performante e innovativo.

La ricerca continua di materiali ha permesso a SCARPA di introdurre per la prima volta in alcune calzature da Trail running il Pebax Renew. Si tratta di un materiale ecologico derivato dalle piantagioni di mais, che rispetta l’ambiente e che permette di rielaborare una proposta di prodotti per i consumatori più attenti alle tematiche di sostenibilità.

Insieme alle anteprime di prodotto, il brand manager dell’azienda di Asolo ha anche presentato alcuni degli atleti italiani del Trail running team, ponendosi grandi obiettivi: posizionarsi in alto in classifica, raggiungere risultati di rilievo sia in Italia che nelle competizioni internazionali e crescere una squadra di giovani talenti.

Per tutte le info sul brand e sulla collezione visita il sito ufficiale SCARPA.

 

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 5 / 5. Numero voti: 1

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?