Advertisement Advertisement
sant ambroeus X puma suede

Most wanted: sant ambroeus X puma suede

La rubrica most wanted punta la luce su quelle sneakers che con il passare del tempo, quando l'hype sfuma, restano negli annali del collezionismo e diventano delle perle rare da desiderare per la propria collezione e per il proprio guardaroba.


Si tratta in effetti di un’edizione “Friends & Family”, quindi tecnicamente non dovremmo neppure parlarne: poche decine di paia, prodotte solo come cadeau per chi è personalmente legato al marchio Sant Ambroeus. Sant Ambroeus è infatti uno dei più noti caffè con pasticceria milanesi, da sempre (in verità, dal 1936) aperto con le sue vetrine sobrie ed eleganti a pochi passi da piazza San Babila e da via Montenapoleone. Un luogo che fa parte di quel salotto diffuso che accoglie la parte più abbiente della società milanese, e allo stesso tempo un marchio esportato all’estero: dagli anni Ottanta infatti la famiglia proprietaria del locale ha offerto il marchio ad alcuni imprenditori che lo hanno portato oltreoceano, aprendo diversi negozi tra New York e la Florida. Inutile negarlo: il Sant Ambroeus è un’icona di stile, oltre che regno di brioches, croissant, frolle, krapfen, muffin e ogni genere di pasticceria mignon. Quindi non deve stupire, se questa non è neppure la prima collaborazione nel settore della moda del marchio milanese: esistono infatti in commercio alcune giacche K-Way con il logo del Sant Ambroeus. Le Puma Suede che vedete in questa pagina invece sono caratterizzate dalla base rosa, dal formstripe con colorazione mismatched sul lato della tomaia e dai particolari custom: etichetta sulla linguetta e logo dorato della colomba dietro la caviglia. Non sappiamo che quotazione poterebbe avere un paio, nel caso in cui uno dei fortunati possessori volesse liberarsene. Senza dubbio, sono rare.

Buona fortuna!