La Instapump Fury, rivoluzionaria sneaker lanciata nel 1994, incontra l’iconico design Tabi del 1988 di Maison Margiela.

Fondata nel 1988 dal designer belga Martin Margiela, questa maison di Parigi si è sempre distinta per il suo approccio non convenzionale nel mondo della moda. La collabo Maison Margiela x Reebok è stata presentata per la prima volta durante l’Artisanal show ed è stata in seguito realizzata in diverse colorazioni. Ispirata alle silhouettes più celebri dei due brand: Instapump Fury, la rivoluzionaria sneaker di Reebok lanciata nel 1994, incontra l’iconico design Tabi del 1988 di Maison Margiela.

In questa versione la punta del piede si unisce alla tecnologia Pump in queste scarpe realizzate in edizione limitata. Le linee geometriche e l’accattivante design colorblock creano un look che non passa certo inosservato. Il logo con il numero 22 completa la collezione footwear di Margiela, mentre il logo Reebok Vector ricamato arricchisce il tallone e le cuciture bianche ne enfatizzano la tomaia.

Le TABI INSTAPUMP FURY LOW sono ora disponibile in diversi colori sul sito di Reebok.

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 4 / 5. Numero voti: 1

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?