Il gruppo Arklyz, proprietario di The Athlete’s Foot ha acquisito Shoe City, un retailer di scarpe da ginnastica e streetwear con sede a Baltimora.

L’accordo, i cui termini non sono stati resi noti, segna la terza grande acquisizione per Arklyz nell’ultimo anno e il secondo accordo recente inteso ad espandere la presenza dell’azienda in Nord America. Nel luglio del 2021, Arklyz ha acquistato The Athlete’s Foot da Intersport International Corp. E questo mese la società ha acquisito Asphaltgold, uno dei principali rivenditori europei di sneaker e streetwear.

Con l’accordo Shoe City, Arklyz Group aggiunge 40 punti vendita al suo elenco di punti vendita negli Stati Uniti, guidato dagli oltre 50 negozi di The Athlete’s Foot in 12 franchisee. La catena Athlete’s Foot ha anche accesso al centro di distribuzione di Shoe City che può essere utilizzato per evadere gli ordini per entrambi i negozi.

Sebbene il piano sia attualmente quello di mantenere il marchio di vendita al dettaglio di Shoe City, il sito Web della catena verrà poi aggiornato per rappresentare un co-branding tra The Athlete’s Foot e Shoe City.

Image credit: The Athlete’s foot

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 5 / 5. Numero voti: 1

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?