Il veterano Jeff Staple sceglie RFTKT Studios per una prima operazione su una sneaker basata su tecnologia NFT.

Se vi chiedete come funzionano gli NFT (non-fungible tokens) abbiamo uno speciale che ha già introdotto e navigato questa nuova forma di collezionismo con tutti gli aspetti che ne derivano. A parte questa intro, è notizia di qualche giorno fa quella che vede la leggenda di New York Jeff Staple cavalcare l’onda degli NFT (token non fungibili), affidando agli RTFKT Studios un remix della sua iconica Dunk Pigeon.

Il progetto è quantomeno ibrido e vede una release virtuale con la NFT ‘Meta-Pigeon’ ed una release con scarpe da ginnastica fisiche che sono in pratica l’evoluzione moderna della Nike SB Dunk Low ‘Pigeon’ che è stata presentata a New York 16 anni fa. Composta da tre modelli, la collaborazione presenta due sneakers NFT (rilasciate entro un lasso di tempo “Open Edition” di 15 minuti), entrambe proposte in diverse colorazioni e corrispondenti poche unità. Una prima sneaker NFT viola sarà disponibile per l’acquisto a circa 2021 dollari. Il secondo modello, con una colorazione “bianca”, è una versione meno “rara” e sarà disponibile per circa 500 dollari. La terza edizione, una “Metapigeon VR“, è quella più rara e sarà disponibile solo in 100 paia.

Se volete approfondire con maggiori info sui dettagli di questa ed altre collezioni, potete visitare il sito ufficiale RTFKT Studios.

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 3 / 5. Numero voti: 2

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?