Foot Locker Inc. stanzia 200 milioni di dollari per sostenere la comunità nera attraverso iniziative di sviluppo economico ed istruzione.

Foot Locker aumenterà i suoi investimenti globali presso i propri fornitori ed agenzie di proprietà di persone di colore ed acquisterà più prodotti da marchi di proprietà “black“, oltre ad incrementare le spese di marketing con imprenditori, creators e collaboratori di origine afro-americana. Inoltre, la società offrirà un contributo alle organizzazioni che creano opportunità di sviluppo economico e promozione per le minoranze. In termini di istruzione, Foot Locker si è impegnata a implementare programmi di internship, tutoraggio e divulgazione per i membri e le comunità nere, nonché a investire in programmi di istruzione per il personale di colore attraverso un gruppo di risorse per i dipendenti e per finanziare la formazione per i creativi presso la Pensole Footwear Design Academy. Inoltre, l’azienda estenderà il suo programma “Foot Locker Scholar Athletes” a beneficio di ulteriori studenti di colore e indirizzerà una parte dei proventi della raccolta fondi “On Our Feet” a coloro che sostengono la comunità nera.

Numerose aziende, tra cui H&M, Puma e Tommy Hilfiger, hanno annunciato donazioni a organizzazioni che combattono l’ingiustizia razziale. Ed oltre a Foot Locker, Walmart e Nike hanno promesso stanziamenti per decine di milioni di dollari a sostegno della comunità nera per un periodo pluriennale.

 

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 5 / 5. Numero voti: 1

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?