REVIEW: END. x ADIDAS SUPERSTAR "ALTERNATIVE LUXURY"
7.5Overall Score
QUALITY8.5
CONCEPT7.2
COLORWAY7.4
RESELL6.8

Lo store britannico END. e la compagine tedesca di adidas interpretano un classico certificato: la Superstar “Alternative Luxury”.

Una delle sagome più riconoscibili del pianeta festeggia quest’anno il 50° anniversario e ENDed adidas approfittano per far debuttare una versione extra lusso di un’icona mondiale, prendendo spunto dal settore della moda giapponese tradizionale e contemporanea. Originariamente rilasciata nel 1969, questo modello di sneaker ha rapidamente superato il suo predecessore, il modello Pro, per diventare un simbolo di appartenenza prima e di moda in seguito. Con la sua inconfondibile punta a conchiglia in gomma, le tre strisce riconoscibili sul lato e un marchio in lamina dorata stampato sulla linguetta, la Superstar non ha bisogno di presentazioni.

La nuova versione è realizzata con la tipica pelle bianca e con la sua punta a conchiglia, una miriade di tessuti e colori avvolgono la tomaia dando vita ad un codice visivo distintivo e immediatamente iconico. I classici dettagli inconfondibili rimangono gli stessi, ma risaltano per mezzo di upgrade semplici ma d’effetto quali il logo sulla parte laterale, la colorata flanella scozzese sulla linguetta e la spugna e il denim indaco che adornano i dettagli sulla parte superiore e posteriore. Completano il design le cuciture tradizionali ispirate al sashiko, quale tratto distintivo del design manifatturiero giapponese.

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 4.1 / 5. Numero voti: 10

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?