Converse e Brain Dead escono ufficialmente con la loro seconda collaborazione e due silhouette importanti.

Kyle Ng e Ed Davis, founder e creativi di Brain Dead, da sempre vicini al brand Converse, non hanno mai rinunciato ad una seconda collezione sequel che è stata naturale conseguenza della precedente fortunata esperienza collaborativa. Brain Dead è sempre stato un brand alternativo che cerca continuamente il modo in cui il design può alterare le aspettative ed esplora interpretazioni nuove di classici del passato.

Distorcendo visivamente un dettaglio caratteristico del design della Chuck 70, i lacci, il team ha alterato le proporzioni: elevando la costruzione della suola con la schiuma EVA e alterandone otticamente l’altezza con linee non consecutive sul bordo in gomma. Come la prima collaborazione, la tomaia presenta una stampa “COW” in tela completa di co-branding Converse e Brain Dead.

La Bosey MC, una moderna interpretazione della scarpa Lakestream degli anni ’40 di Converse, si affianca alla Chuck 70 Hi, con la quale Brain Dead ha pensato ad una versione bassa, reinterpretata come mezzo per esplorare il mondo utility in modo non convenzionale.

Converse x Brain Dead è disponibile su wearebraindead.com, Converse.com, DSMLA, DSMNY, Brain Dead Milano e altri rivenditori selezionati in tutto il mondo.

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 0 / 5. Numero voti: 0

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?