Il docu-sneaker 42.5 arriva al Valhalla Wakepark di Bazzano

Il documentario sulla cultura italiana delle sneakers continua il suo tour.

Vi abbiamo già parlato del progetto di Mattia Rossi, autore e regista televisivo, che con 42.5 racconta in maniera credibile ed accessibile un fenomeno che oggi come oggi si può anche definire mainstream. Dopo le presentazioni di Milano (con Special Sneaker Club e Laced Up Community) e Roma (con Urban Jungle e Ginnika), l’emergenza sanitaria causata dal covid-19 ha rallentato il progetto. I ragazzi di 42,5 ripartono (a rigorosa distanza di sicurezza) con una proiezione in terra emiliana nei pressi di Bologna, da sempre città al centro della scena sneakerhead italiana, grazie alla collaborazione di collezionisti ed appassionati del territorio e della crew del Valhalla Wakepark ( http://www.valhallawakepark.it/).

Il documentario di Mattia Rossi, che verrà proiettato ancora una volta nella versione director’s cut, racconta personaggi, collezionisti, esperti di settore del mondo sneakers, offrendo uno spaccato di questa cultura ormai diventata di massa, ed analizzando il suo corso e sviluppo negli ultimi anni.

Per chi si trova da quelle parti, a Bazzano, può raggiungere il Valhalla wakepark e godersi lo spettacolo.

Quando? Venerdì 10 luglio, con inizio evento dalle 20.00 e proiezione del documentario prevista per le 21 circa.

 

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 4.2 / 5. Numero voti: 6

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?