Advertisement Advertisement

Le air max 90 "mars landing" atterrano in Europa il 16 Marzo

Nel 2014, Nike ha droppato una delle versioni più ricercate delle Air Max 90 nella storia quasi trentennale di questa icona dello streetwear. La versione Lunar SP 90 della famosa silhouette era caratterizzata da un'intersuola modificata in lunarlon e su tutta la tomaia era presente un canva stilizzato dell'allunaggio lunare, con tanto di crateri e richiami al famoso evento storico. Vuoi per mancanza di paia distribuite, vuoi per altri oscuri motivi, quella versione è rimasta un cult presso i collezionisti, arrivando a costare oggi anche sui duemila dollari. Cinque anni dopo, sembra che lo Swoosh voglia dare un seguito non ufficiale della Air Max 90 "Mars Landing" che troverete in giro nelle prossime settimane. Simile nell'estetica, la tomaia è stat ricoperta con una grafica ispirata dalla superficie di Marte e alle fattezze caratteristiche del Pianeta Rosso. La Air max 90 Mars Landing è dotata di intersuola a contrasto di colore nero che mette in risalto la parte inferiore rispetto alle varianti superiori. Data di uscita ufficiale fissata al 16 Marzo sempre su Nike.com e sull'app ufficiale SNEAKRS.