Advertisement Advertisement

70 anni di Diadora raccontati in una mostra

Diadora celebra un anniversario importante: i 70 anni di attività. La cornice scelta è stata il Pitti Immagine Uomo in quel di Firenze, nelle giornate del 9 e 10 Gennaio presso la stazione Leopolda. L’azienda ha reso omaggio ai suoi 70 anni attraverso l’arte contemporanea e la cultura, realizzando l’esposizione "It Plays Something Else". Curata da Davide Giannella, la mostra ha passato in rassegna il brand attraverso la produzione di una serie di opere d’arte create attorno all’idea della velocità come elemento comune ad ognuno degli sport di cui l’azienda è stata protagonista negli ultimi decenni con la peculiare avanguardia stilistica e tecnologica, la manifattura e la cura del prodotto made in Italy. L’esibizione ha coinvolto una serie di artisti interpreti di linguaggi espressivi quali il design, la fotografia, le immagini in movimento e la scultura. I nomi coinvolti, tutti riconosciuti da parte di critica e pubblico sono: Ducati Monroe (Diego Perrone e Andrea Sala), Maisie Cousins, Gabber Eleganza, Invernomuto e Patrick Tuttofuoco. Un tuffo al cuore per molti degli ospiti e dei curiosi che hanno presenziato la due giorni di Firenze, un'esperienza che saremo lieti di raccontare nuovamente al prossimo traguardo del marchio di Caerano di San Marco.
Nella foto, sono presenti in ordine Gabber Eleganza, Ducati Monroe, Patrick Tuttofuoco, il presidente Enrico Moretti Polegato, Maisie Cousins, il curatore Davide Giannella, Invernomuto.